Dintorni

Centro storico

Quante cose da vedere e quanta storia da raccontare …..Piazza Maggiore, Palazzo d’Accursio, la basilica di San Petronio, il complesso di Santo Stefano (noto anche come “le Sette Chiese”), le due torri Garisenda e degli Asinelli ….

Potrete immergervi nel cuore di Bologna in soli 20 minuti con linea bus nr. 11 (fermata a pochi passi dal R&B San Rafèl)

Bologna “la grassa”

Bologna non è solo cultura e storia, ma anche terra consacrata alle specialità alimentari e culinarie, Bologna “la grassa”, quella del buon cibo e della buona cucina. Nelle viuzze dell’antico mercato cittadino, il Quadrilatero, durante il giorno vi imbatterete in banchetti assortiti di ogni genere alimentare, dai tortellini e le mortadelle, dalla frutta di stagione al pesce fresco del vicino mare Adriatico, fino ai dolciumi. Alla sera, prima dell’ora di cena, queste strade si trasformano e le botteghe cedono il passo ai bar e alle osterie dove i bolognesi a fine giornata si gustano un aperitivo

Grotta della Spipola e Parco dei Gessi

La grotta della Spipola, scoperta nel 1932, costituisce, insieme alla grotta del Farneto, una delle più importanti e spettacolari attrazioni del Parco Regionale dei Gessi e dei Calanchi Bolognesi ed è oggi meta di visite guidate. Il Parco si sviluppa sulle prime pendici della collina bolognese, nelle immediate vicinanze del capoluogo emiliano e a poco piu di un chilometro dal R&B San Rafèl, intorno a importanti affioramenti gessosi che hanno dato vita a un complesso carsico di estremo interesse. Gli itinerari sono percorsi per lo più escursionistici che si sviluppano nei vari settori dell’area protetta e avvicinano alle sue principali emergenze, spesso ripercorrendo tratti significativi della viabilità storica del territorio.

La Grotta della Spipola si trova lungo il percorso della prima tappa della Via dei Gessi e dei Calanchi bolognesi.

Santuario della Madonna di San Luca

Quello di San Luca è il portico più lungo del mondo e misura 3.796 metri ed è formato 666 arcate e 489 scalini. Il portico parte dal centro di Bologna e conduce fino alla cima del Colle della Guardia, a 300 metri d’altitudine, dove si trova il Santuario della Madonna di San Luca.La chiesa, realizzata tra 1723 e 1757, conserva la rappresentazione bizantina della Madonna con Bambino che ogni anno, dal 1443, viene portata in processione durante la settimana dell’Ascensione

Ospedali Bellaria, Rizzoli, Sant’Orsola e Toniolo

Bologna è una città visitata anche da familiari e parenti dei ricoverati in importanti strutture ospedaliere del territorio. R&B San Rafèl si trova in posizione strategica per raggiungere in pochi minuti d’automobile gli Ospedali Bellaria, Rizzoli, Sant’Orsola, Toniolo oppure in bus con le seguenti linee:​

  1. Istituto Ortopedico Rizzoli – linea bus nr. 16 (fermata nei pressi del R&B San Rafèl) e cambio con linea bus nr. A per Ospedale Rizzoli (durata stimata 30-40 minuti)
  2. Ospedale Bellaria – linea bus nr. 55 (fermata a pochi passi dal R&B San Rafèl) e cambio con linea bus nr.36 o 90 per Ospedale Bellaria (durata stimata 30 minuti complessivi)
  3. Ospedale Sant’Orsola – in soli 15 minuti con linea bus nr. 11B (fermata a pochi passi dal R&B San Rafèl) e 5 minuti a piedi
  4. Casa di Cura Toniolo – in 5 minuti con linea bus nr.55 (fermata a pochi passi dal R&B San Rafèl) o direttamente a piedi dal B&B in 15 minuti